Giornata mondiale dell’udito 2021

Per un udito protetto per tutti!

hearathon hear a thon udito italia onlus

Udito Italia Onlus, in qualità di membro del WHF - World Hearing Forum - organismo istituito dall’OMS come rete globale per la promozione della salute dell’udito nel mondo, partecipa all’Hear-a-thon, il più grande evento mai realizzato prima in tema di udito. Il 2 ed il 3 marzo Udito Italia Onlus si unirà, insieme ad oltre 100 Paesi in contemporanea, per dare vita all’Hear-a-thon: una maratona online di due giorni durante la quale il tema centrale sarà la prevenzione della perdita uditiva e la sensibilizzazione verso i disturbi uditivi. A confrontarsi saranno rappresentanti delle istituzioni, medici, ricercatori, associazioni, operatori sanitari, aziende del settore, giornalisti e testimonial.

Ma potranno accedere gratuitamente alla diretta streaming anche persone comuni, interessate al problema: l’obiettivo di Udito Italia Onlus in occasione della Giornata Mondiale dell’Udito 2021 è proprio quello di creare un evento che possa sensibilizzare la cittadinanza intera ad una disabilità spesso non evidente, ma non per questo meno grave e che merita di essere posta al centro del dibattito politico e sanitario, in Italia e nel mondo. I problemi uditivi colpiscono più di 7 milioni di italiani, 1 miliardo di persone nel mondo, complicandone la vita quotidiana, perché una ridotta capacità uditiva mina nel profondo il benessere dell’individuo. Per questo Udito Italia Onlus ha accolto il mandato dell’OMS di costituire una Nuova Alleanza per l’Udito, incentrata sulle politiche di prevenzione della perdita uditiva.

La Giornata Mondiale dell’Udito 2021 conterrà una novità assoluta, destinata finalmente a mettere al centro del dibattito politico e sanitario i problemi uditivi. Il 3 marzo infatti verrà promulgato il World Report on Hearing dell’OMS un documento che conterrà le linee guida da condividere con il Ministero della Salute per lavorare alla prevenzione della perdita uditiva.

Lancio del World Report on Hearing dell'OMS

Scarica PDF

Discussione del Manifesto dell’Udito per una Nuova Alleanza dell'Udito

Firma il manifesto

Focus Group di Esperti sui 5 obiettivi contenuti nel Manifesto dell’Udito

Ambulatorio dell’Udito dedicato a: bambini, adolescenti, adulti ed anziani

Giornata mondiale dell’udito 2021

Il programma



L’evento in streaming online promosso ed organizzato da Udito Italia Onlus in occasione della Giornata Mondiale dell’Udito 2021 si aprirà il 2 marzo, con la discussione del Manifesto per l’Udito, un documento elaborato da Udito Italia Onlus per stimolare la collaborazione tra: tra istituzioni, medici, professionisti sanitari, formazioni sociali, imprese, famiglie e cittadini, ora ufficialmente riuniti nella Nuova Alleanza per l’Udito.

Nel corso di focus group si analizzeranno i 5 obiettivi che corrispondono ai pilastri dell’azione strategica già proposta al Ministero della Salute, volta a combattere in modo deciso la perdita uditiva, puntando su sensibilizzazione e prevenzione. Il 3 marzo, data ufficiale dedicata alla Giornata Mondiale dell’Udito, si entrerà nello specifico del tema proposto quest’anno dall’OMS per il World Hearing Day, “Per un udito protetto per tutti”, e si divulgherà alla stampa ed alle istituzioni il primo World Report on Hearing.

È l’occasione per prendere parte ad una vera e propria rivoluzione culturale, che avvierà un’azione unitaria a livello nazionale sulla base di linee guida che saranno trasmesse al Ministero della Salute italiano: agire insieme, per prevenire meglio.

Focus Group

15:30 - 17:00

Tavoli di lavoro incentrati sulla definizione di azioni concrete a supporto del Manifesto di Prevenzione “Una Nuova Alleanza”.

Approfondimento dei punti 3 e 5 del Manifesto:
- potenziamento dei programmi di screening per identificare precocemente le patologie dell’orecchio e l’ipoacusia e la sordità, con attenzione a tutte le fasce d’età;
- miglioramento della raccolta dei dati sulle patologie dell’orecchio e su ipoacusia e sordità per guidare i decisori attraverso evidenze scientifiche.

Intervengono:

  • Gaetano Paludetti, Presidente SIO (Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico Facciale)
  • Roberto Albera, Presidente SIAF (Società Italiana di Audiologia e Foniatria)
  • Michele Barbara, Presidente AOOI (Associazione Otorinolaringologi e Geriatria)
  • Antonio Della Volpe, Presidente SIOSU (Società Italiana Otologia e Scienze Dell'Udito)
  • Giacomo Caudo, Presidente FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale)
  • Francesco Landi, Presidente SIGG (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria)

Approfondimento dei punti 3 e 4 del Manifesto:
- potenziamento dei programmi di screening per identificare precocemente le patologie dell’orecchio e l’ipoacusia e la sordità, con attenzione a tutte le fasce d’età;
- incremento delle azioni di prevenzione sui danni all’udito provocati dal rumore con l’adozione di adeguati provvedimenti per rendere sicura l’esposizione al rumore.

Intervengono:

  • Paolo Petrone, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Aurelio d’Ecclesia, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Nicola Quaranta, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Fernando Muià, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Domenico Destito, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Rocco Pio Ortore, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Luigi Maiolino, referente scientifico Udito Italia Onlus
  • Nicolò Frau, referente scientifico Udito Italia Onlus

Approfondimento dei punti 1 e 2 del Manifesto:
- aumento della consapevolezza da parte dei decisori politici e dell’opinione pubblica riguardo l’elevata incidenza dei problemi uditivi ed il loro impatto sociale ed economico sull’intera società affinché ipoacusia e sordità entrino a pieno titolo nell’agenda sanitaria nazionale;
- ampliamento dell’accesso alla tecnologia acustica attraverso l’erogazione di servizi forniti da professionisti sanitari qualificati e dispositivi appropriati in base alle esigenze dei cittadini con problemi di udito.

Intervengono:

  • Corrado Canovi, Segretario AEA (Associazione Europea Audioprotesisti)
  • Riccardo Cattaneo, Chief Regulatory Officer Amplifon
  • Fernanda Gellona, Direttore Generale Confindustria Dispositivi Medici
  • Mirella Bistocchi, Vice presidente Confindustria Dispositivi Medici
  • Sandro Lombardi, Presidente ANIFA (Associazione Nazionale Importatori e Fabbricati di Audioprotesi)
  • Carlo Martinelli, General Manager Cochlear
  • Alessandro Bondi, General Manager Oticon
  • Mauro Menzietti, Presidente ANA (Associazione Nazionale Audioprotesisti)

Approfondimento dei punti 2 e 3 del Manifesto: - ampliamento dell’accesso alla tecnologia acustica attraverso l’erogazione di servizi forniti da professionisti sanitari qualificati e dispositivi appropriati in base alle esigenze dei cittadini con problemi di udito; - potenziamento dei programmi di screening per identificare precocemente le patologie dell’orecchio e l’ipoacusia e la sordità, con attenzione a tutte le fasce d’età.

Moderano:

  • Domenico Pinto, Presidente ASI (Affrontiamo la Sordità Insieme)
  • Jodi Cutler, Affrontiamo la sordità Insieme. Forum Impianto Cocleare

Intervengono:

  • Silvia Almerico, Presidente Liberi di Sentire
  • Patrizia Russo Presidente Asi Sicilia
  • Luca Jacovino Presidente Ans
  • Paolo De Luca Presidente APIC
  • Nicoletta Wojciechowski, Genitori Tosti in Tutti i Posti
  • Liliana Cardone Presidente Associazione Ligure Ipoudenti
  • Emilia Tinelli Bonadonna, Presidente a.l.f.a. Onlus
  • Raffaele Puzio (Presidente Fiadda Afragola)
  • Silvana Baroni Pesce, Associazione Effetà
  • Renato Di Carlo, Coordinatore Regionale Lazio-Abruzzo-Campania ANS
  • Alessandro Samueli, Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordi – Onlus APS – ENS
  • Antonio Cotura, Presidente Fiadda

Presentazione della XII Edizione di “Nonno Ascoltami! – l’Ospedale in Piazza” e dei progetti e delle attività per il 2021.

Intervengono:

  • Luigi Di Fermo, responsabile esecutivo Udito Italia
  • Antonio Lauriola, partner tecnico

Hear-a-thon, la Maratona dell’udito

10:00 - 18:00

Timeline

  • Introduzione e saluti istituzionali

    • Valentina Faricelli, Presidente Udito Italia Onlus
    • Jodi Michelle Cutler, Affrontiamo la Sordità Insieme: Forum Impianto Cocleare
    • Giovanni Rezza, Direttore Generale della Prevenzione Sanitaria – Ministero della Salute
    • Claudio D'Amario, Componente cabina di regia nazionale per emergenza Covid
    • Nicoletta Verì, Assessore alla Salute – Regione Abruzzo
    • Nazario Pagano, Senatore
    • Carlo Masci, Sindaco di Pescara
    • Maria Rita Paoni Saccone, Assessore alla Salute – Comune di Pescara
    • Mauro Menzietti, fondatore Udito Italia Onlus

    • Luciano Onder, Giornalista e Ambasciatore Udito Italia Onlus
    • Paolo Castignani, Giornalista

  • Relazioni Focus Group

  • Focus Group SCREENING AND DATA

    • Gaetano Paludetti, Presidente SIO (Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico Facciale)
    • Roberto Albera, Presidente SIAF (Società Italiana di Audiologia e Foniatria)
    • Michele Barbara, Presidente AOOI (Associazione Otorinolaringologi e Geriatria)
    • Antonio Della Volpe, Presidente SIOSU (Società Italiana Otologia e Scienze Dell'Udito)
    • Francesco Landi, Presidente SIGG (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria)
    • Luciano Bubbico, Otorinolaringoiatra Responsabile Gruppo di ricerca disabilità neurosensoriale Istituto italiano Medicina Sociale INAPP
    • Maria Grazia Privitera, Direzione generale della Prevenzione - Ministero della Salute

    Intervengono:

    • Ketty Vaccaro, Responsabile area Welfare e Salute CENSIS
    • Nino Cartabellotta, Presidente GIMBE
    • Gianni Gruppioni, presidente Ordine Nazionale Audioprotesisti

  • Focus Group HEARING DISEASE

    • Paolo Petrone, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Luigi Maiolino, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Carlo Antonio Leone, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Domenico Petrone, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Domenico Destito, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Michele Cassano, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Marco Bianchedi, Referente scientifico Udito Italia Onlus

    Intervengono:

    • Michele Cassano, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Marco Bianchedi, Referente scientifico Udito Italia Onlus

  • Nayela Ahmad Kamaal (Nuova Delhi-India)

  • Focus Group APPROPRIATE CARE

    • Corrado Canovi, segretario AEA (Associazione Europea Audioprotesisti)
    • Riccardo Cattaneo, Chief Regulatory Officer Amplifon
    • Fernanda Gellona, Direttore Generale Confindustria Dispositivi Medici
    • Mirella Bistocchi, Vice presidente Confindustria Dispositivi Medici
    • Sandro Lombardi, Presidente ANIFA (Associazione Nazionale Importatori e Fabbricati di Audioprotesi)
    • Alessandro Bondi, General Manager Oticon
    • Davide Zorzi, Amministratore delegato Audionova Italy
    • Daniela D'Ostilio, Market Access Manager Cochlear

  • Focus Group PREVENTION AND DISABILITY

    Relaziona:

    • Domenico Pinto Presidente ASI – Affrontiamo la Sordità Insieme

    Con il contributo di:

    • Antonio Cotura, Presidente Fiadd.
    • Nicoletta Wojciechowski, Genitori Tosti in Tutti i Posti
    • Renato Di Carlo, Coordinatore Regionale Lazio-Abruzzo-Campania ANS

    Intervengono:

    • Fabio Bosatelli, Ambasciatore Udito Italia Onlus
    • Sabrina Di Pillo, pediatra Ospedaliero
    • Paolo Castignani, giornalista

  • Giorgio Pasotti, attore e ambasciatore Udito Italia Onlus

  • PRESENTAZIONE PROGETTI UDITO ITALIA ONLUS

  • Pausa

  • Lancio in diretta del World Report on Hearing

    - collegamento con altre iniziative Oms

  • Gli Ambulatori dell’Udito

    • Le età dell'udito – i bambini

    • Nicola Quaranta, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Santino Rizzo, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Fernando Muià, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Sara Panizzolo, Federazione Logopedisti Italiani
    • Sabina Garofalo, psicologa
    • Deborah Pezzuto, cittadina
    • Giovanni Lenzi, coordinatore area audiologica Federazione Medici Pediatri (FIMP)
    • Le età dell'udito – gli adolescenti

    • Paolo Petrone, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Aurelio D'Ecclesia, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Rocco Pio Ortore, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Lorenzo Birocco, testimonial
    • Antonino Di Bella, Segretario generale AIA (Associazione Italiana Acustica)
    • Valentina Moscato, cittadina
    • Le età dell'udito – gli adulti

    • Domenico Petrone, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Roberta Anzivino, medico otorino
    • Lucio Vigliaroli, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Gennaro Larotonda, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Giacomo Caudo, Presidente FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale)
    • Giancarlo Altissimi, Policlinico Umberto I, La Sapienza Roma
    • Le età dell'udito – gli anziani

    • Carlo Antonio Leone, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Nicolò Frau, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Walter Livi, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Adelchi Croce, referente scientifico Udito Italia Onlus
    • Daniela Boccadoro Ameri, Direttore Altraretà
    • Francesco Landi, Presidente SIGG (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria)
    • Maria Teresa Ferretti, Scienziata e Direttrice scientifica del Women’s Brain Project (WBP)

Il più importante evento di sensibilizzazione ai problemi di udito mai realizzato prima

100 Paesi del mondo, in contemporanea, per promuovere la prevenzione dei disturbi uditivi e della sordità.

Istituzioni, medici, associazioni, famiglie, cittadini, tutti insieme per la Giornata dell’Udito 2021

Fare rete per discutere, proporre, sensibilizzare, educare. Perché l’udito è un bene da tutelare

L’occasione per dare risposte ai tuoi dubbi

Raccoglieremo le tue domande nei giorni precedenti l’evento e le porremo ai professionisti. Grazie alla diretta streaming potrai ascoltare le loro risposte


Chiedilo agli esperti

Udito Italia Onlus per la Giornata Mondiale dell’Udito 2021

NONNO ASCOLTAMI 2021: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Nei mesi di dicembre 2020 e gennaio 2021 abbiamo lanciato attraverso il web il sondaggio “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza 2021” per scegliere le città candidate ad ospitare la XII edizione dell’evento. Hanno partecipato in tantissimi, indicando il capoluogo di Provincia in cui portare il messaggio di sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi di Udito Italia Onlus. Solo le città più votate sono state ammesse alla fase successiva, la Manifestazione di interesse 2021, e quindi alla scelta definitiva.

A salire sul podio è Pesaro: la città marchigiana è stata la città più votata sul web con 278 preferenze, seguita da Terni e Isernia. In totale sono 30 le città classificate, che sono state prescelte per ospitare la dodicesima edizione del nostro importante evento di prevenzione che si svolgerà in tutta Italia tra settembre e ottobre prossimi.

Durante la Maratona dell’Udito presenteremo quindi la XII edizione dell’evento “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza 2021” e da quel momento sarà possibile aderire alla manifestazione di interesse per portare il più importante evento di sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi nella tua città.

Aderisci alla manifestazione d'interesse

Nonno Ascoltami - L’Ospedale in Piazza

XII Edizione

La Giornata Mondiale dell’Udito del 3 marzo sarà anche l’occasione per la presentazione della XII edizione dell’evento “Nonno Ascoltami - L’Ospedale in Piazza”.

In tutte le occasioni precedenti, la manifestazione è sempre stata accolta con calore ed interesse nelle città d’Italia, portando in piazza il messaggio di prevenzione e sensibilizzazione contro i disturbi uditivi. Anche quest’anno, nonostante le particolari condizioni imposte dalla pandemia, stiamo lavorando ad un calendario che, ne siamo convinti, ci porterà nel corso dell’autunno 2021 a raggiungere numerosi Comuni d’Italia.

Le Istituzioni saranno come sempre al nostro fianco, con la partecipazione dell’attuale Direttor Generale della Prevenzione, Giovanni Rezza, dell’ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin e dell’ex direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Claudio D’Amario.

Insieme ad Udito Italia Onlus per la prevenzione dei problemi uditivi

GLI AMBASCIATORI

Negli anni numerosi testimonial hanno affiancato le attività di Udito Italia Onlus per contribuire a diffondere e ad amplificare l’importanza del messaggio di prevenzione della perdita uditiva. Bruno Vespa, Lino Banfi, Massimiliano Allegri, Al Bano, Luciano Onder e tanti altri portavoce di un messaggio che va ben oltre la Giornata Mondiale dell’Udito 2021: prevenzione è ogni giorno.

Massimiliano Allegri

Allenatore

Lino Banfi

Attore

Albano Carrisi

Cantautore

Bruno Vespa

Conduttore del programma televisivo Porta a Porta

Antonello Fassari

Attore e regista

Giorgio Pasotti

Attore

Povia

Cantautore

Nick The Nightfly

Musicista

Luciano Onder

Giornalista

Dr Shelly Chadha

Direttore Tecnico
Dipartimento della Prevenzione OMS

Piero Mazzocchetti

Tenore

Mago Zurlì

Personaggio televisivo
ideato da Cino Tortorella

Fabio Bosatelli

Ingegnere in Enel Green Power

Federica Chiavaroli

Ex Sottosegretario di Stato
al Ministero della Giustizia

Sara Giada Gerini

Fondatrice dell’Associazione
“#Facciamoci Sentire”

Beatrice Lorenzin

Ex Ministro della Salute

Marinella Sclocco

Assessore alle politiche sociali
della Regione Abruzzo

Non solo Giornata dell’Udito

Udito Italia Onlus è in costante contatto con l’OMS e ne sostiene le politiche di prevenzione della perdita uditiva nel corso di tutto l’anno. Organizzare e promuovere questo grande evento online in occasione della Giornata Mondiale dell’Udito 2021 è la punta dell’iceberg di un lavoro quotidiano, perché la salute dell’udito parte da una corretta informazione. Per questo Udito Italia Onlus affianca l’OMS nella diffusione dei materiali ufficiali, che puoi scaricare direttamente da qui


Piattaforma ufficiale di Uditoitalia.

Scarica l'app per seguire comodamente l'evento dal tuo dispositivo.

Si ringrazia